Il romanzo racconta la storia di un uomo che ha messo in gioco tutto se stesso per fare della musica una professione, ha messo in gioco anche l'amore che a un certo punto ha perso. Colei che infatti lo amava e lo spronava a dare il meglio è improvvisamente scomparsa nel nulla, il giorno del crollo del ponte di Genova.

L'inverno successivo, per espiare le proprie colpe, l'uomo decide di intraprendere un viaggio a piedi da Ventimiglia a Genova, quasi 200 chilometri, una sorta di pellegrinaggio nel quale viene a contatto con migranti e persone perse quanto lui. Ma sopratutto fa i conti con la sua storia, con le delusioni che la musica gli ha riservato, con il rapporto con una madre depressa e castrante, con un mondo che cambia e che lui non riesce a rincorrere, con le scelte che lo hanno portato a fallire. Ma sarà realmente un fallimento? E lei, è veramente scomparsa?

 

Colonna sonora del suo viaggio la musica di Franco Battiato, Lucio Dalla, Brian Eno, Fabrizio De André e molti altri che lo aiutano a trovare un senso al suo vagare nei labirinti della vita.

Dettagli prodotto

  • Collana: narrativa

  • Lingua: Italiano

  • disponibile dal  3 maggio 2021