Cattura.JPG

Sulla scia ispiratrice proveniente da versi di canzoni, protagoniste di questi otto racconti sono
personalità solo apparentemente lontane tra loro, in realtà unite da una visione del mondo diversa
da quella fornita dalle ideologie dominanti. Si naviga, così, tra derive intellettuali in cerca di un
recupero emozionale e creativo, psicologie incluse in contesti tradizionali ma cariche di spiritualità pericolose, fughe da o verso qualcosa, soliloqui autoindulgenti che sfociano in gesta definitive, deliri anticonformisti non migliori della realtà che li ha causati, realtà e sogni che determinano o si adeguano a un vissuto. Tutti sono sulla linea di un confine che separa la prassi dal desiderio di redenzione. Devono solo scegliere se oltrepassarla e, in tal caso, come proseguire il cammino.

Dettagli prodotto

  • Collana: narrativa

  • Lingua: Italiano